Casa della Fraternità

E' posta dinanzi  alle pendici dell’Etna (a circa 1100 m. sul livello del mare), contrada " Rocca Calanna " fra il paese di Bronte e di Maletto nella provincia di Catania. Essa vuole essere un luogo di fraternità e di riposo fisico e spirituale per coloro che vivono la loro esistenza nella perenne ricerca del senso, della novità e della pienezza della vita che sono doni gratuiti di Dio, da vivere in comunione con gli altri.
Essa è denominata  CASA DELLA FRATERNITA’   che è il dono incondizionato che Dio fa ad ogni uomo ogni giorno insieme al dono della sua comunione.

LA CASA DELLA FRATERNITA' VUOLE ESSERE LUOGO:

  •          di fraternità, che accoglie chiunque vi si trovi o arrivi;
  •          di condivisione di vita, nella comune autogestione;
  •     di ascolto e contemplazione del mistero che avvolge tutti;
  •      di preghiera, personale e comunitaria;
  •     di soggiorno sereno e culturale per famiglie, gruppi .

Per tutto questo viene in aiuto  il fascino della natura, che rivela la bellezza e la sapienza di Dio, impresse nel creato; l’ambiente in cui si vive, che vogliamo accogliente e familiare, 

Il dono della fraternità è il frutto più bello che nasce quando si vive in comunione con Dio e con chi ci sta accanto :

  • con semplicità ed essenzialità di vita;
  • con libertà e docilità interiore a Dio e agli altri;
  • nello stupore della gratuità e nella reciproca gratitudine;
  •  nella relazionalità con tutti, rispettosa e discreta.    

LA CASA, LE SUE POSSIBILITA' E LE SUE ESIGENZE

  La casa della fraternità è composta

  •  dalla Cappella dell’Eremo con 40 / 50 posti a sedere;           
  • da quattro camere, riscaldate, da quattro letti ciascuna: ogni camera ha disponibile un servizio igienico con lavabo, doccia (con acqua calda ), e gabinetto, ( disponibili lenzuola, federa ed asciugamano con un supplemento di quota da dare per il lavaggio );
  • da 2 grandi sale riscaldate, ognuna di circa 100 posti a sedere, una per incontri di ascolto e di fraternità e per il pernottamento; l’altra per la refezione, (occasionalmente in esse è possibile creare altri 10 posti letto) ;
  •  da una cucina attrezzata ;
  • da spazi idonei per un soggiorno in tenda con lavabi esterni  ( con acqua fredda ); da un territorio (circa 25.000 mq.) con un paesaggio stupendo, dominato dalla maestosità dell’Etna, con una intensa vegetazione fra rocce calcaree e luoghi che invitano alla preghiera e alla contemplazione e permettono una piena distensione del corpo e dello spirito.

     

       La Casa della fraternità è aperta a qualunque categoria di persone e con programmi diversi ma sempre ad AUTOGESTIONE sia per i singoli, sia per i gruppi.                                 PER  ESSERE ACCOLTI 

    prenotare e concordare con il responsabile attraverso i seguenti numeri telefonici :      3394218648/3664246433  ( 3486050496 )

                            SITO: www.casadellafraternita.jimdo.com

                                         EMAIL: casadellafraternita@gmail.com

     

  • A tutti gli ospiti, di qualunque categoria, si richiede pertanto che siano disposti:

    • ·    a portare lenzuola, federa (sacco a pelo ) asciugamani ed effetti personali;
    • a provvedere agli alimenti e ai viveri necessari;
    • a portarsi abiti idonei (si è a 1100 m. sulle pendici dell’Etna);
    • a fare il lavoro (cucinare, pulire) necessario per l’autogestione;
    • ad accettare l’equa distribuzione del costo diaria (alimenti e quota per le spese vive e di gestione da lasciare alla casa) fra i presenti al soggiorno, se coordinati fra loro;
    • a consumare con moderazione l’acqua, la luce ed il gas;
    • a bere l’acqua potabile locale, a discrezione del gruppo;
    • a rispettare le piante, gli alberi e gli animali;
    • a lasciare, responsabilmente, l’ambiente interno ed esterno, ordinato e pulito come si è trovato e ad avvisare il responsabile per qualunque guasto e necessità;

    Per un buono e fruttuoso soggiorno è necessario che il gruppo indichi democraticamente un coordinatore, che faccia da punto di riferimento per tutti i presenti, che regoli i tempi di apertura e di chiusura della casa ed abbia un diretto rapporto con il responsabile della struttura.

COME ARRIVARE ALLA CASA DELLA FRATERNITA'

PER CHI VIENE DALL'AUTOSTRADA CT - ME

  • Prendere l'uscita " Fiumefreddo " e dopo il casello salire per Piedimonte Etneo - Linguaglossa
  • A metà del coso di Linguaglossa prendere a sinistra per ETNA NORD ( Piano provenzana)
  • Salendo, dopo circa 3 km prendere a destra la MARENEVE per Randazzo - Adrano e andare sempre dritto
  • Alla fine della Mareneve immettersi, a sinistra, sulla ss284 per Maletto - Bronte
  • Superato il cimitero di Maletto fare ancora 2 Km ed in fondo ad un rettilineo, prendere a destra per la Casa della Fraternità ( salendo a meno di 1 Km ) seguire la segnaletica.

PER CHI VIENE DA CATANIA PER LA SUPER STRADA PATERNO' - ADRANO

  •  Percorrere la super strada fino ad Adrano, superatolo proseguire per Bronte
  • All'ingresso di Bronte prendere a destra per Maletto 
  • Fatta tutta la salita per 4 km. ( con parecchie curve ) all'inizio del rettilineo ( contrada difesa ) girare a sinistra per una strada ampia che porta alla Casa della Fraternità, seguire la segnaletica.

Ben Venuti !

motori di ricerca


Visita il sito Presepi a Bronte